La GeVi Napoli Basket si riscatta prontamente! Schiantata Bergamo 56-83
Al PalaAgnelli gli uomini di coach Sacripanti hanno la meglio contro Bergamo 56-83, sfruttando l'evidente gap a rimbalzo.

16 novembre 2019



BERGAMO - La Generazione Vincente Napoli Basket ritorna alla vittoria nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West. Al PalaAgnelli gli uomini di coach Sacripanti si impongono contro Bergamo 56-83, sfruttando il gap a rimbalzo (28-38). I migliori realizzatori dei partenopei sono Roderick e Sherrod, autori di 18 punti a referto. In doppia cifra anche Sandri (16).

Partenza sprint

Starting five per la GeVi formato da Monaldi, Chessa, Roderick, Sandri e Sherrod. Buon avvio degli ospiti, che al 2' vanno sullo 0-6 trascinati da Roderick. Lautier-Ogunleye tenta di scuotere i suoi (3-6). Al 3' alla tripla frontale di Roderick risponde la bimane di Carroll (5-9). Gli azzurri insistono ed al 4' siglano un break di 0-5 (5-14) grazie all'appoggio a tabellone di Sherrod ed alla prodezza dall'arco di Chessa. Sherrod e Bozzetto fanno a sportellate sotto i tabelloni (9-16). Al 5' i napoletani toccano il +10 (9-19) con la bomba dall'angolo di Sandri. I padroni di casa ci provano (13-19) grazie al duo Carroll-Dieng. Al 10' allo step back di Zugno replica la prodezza dall'arco sulla sirena di Chessa (15-24). All'inizio del secondo periodo Bozzetto manda a bersaglio la tripla del -6 (18-24). Parravicini completa il gioco da tre punti del 21-26, ma al 13' Spizzichini appoggia a tabellone il 21-28. I campani macinano gioco ed al 19' piazzano un parziale di 2-11 (24-39) chiuso dal midrange jumper di Guarino. Si va all'intervallo lungo sul 27-39.

Ripresa autoritaria

Al rientro sul parquet i partenopei pigiano il piede sull'acceleratore ed al 26' doppiano i bergamaschi (28-56) grazie allo strapotere sotto le plance di Sherrod. I cinque punti consecutivi di Lautier-Ogunleye sono ossigeno puro per gli orobici (33-56). Al 30' gli uomini di coach Sacripanti conducono 39-63. Nell'ultimo quarto gli ospiti gestiscono sapientemente l'ampio margine. Finisce 56-83.

Bergamo – Generazione Vincente Napoli Basket 56-83 (15-24, 27-39, 39-63)

Bergamo: Dieng 4, Carroll 15, Crimeni ne, Parravicini 5, Costi 6, Bozzetto 5, Allodi 4, Marra, Lautier-Ogunleye 13, Zugno 4. All: M. Calvani

Napoli: Guarino 6, Chessa 8, Roderick 18, Klačar, Dincic, Sandri 16, Milosevic, Monaldi 9, Spizzichini 7, Sherrod 18, Milani 1. All: P. Sacripanti

Foto di Pierfrancesco Accardo

© Riproduzione riservata


Nessun commento ancora

Lascia un commento