GeVi Napoli Basket, coach Sacripanti: «Ci siamo lasciati andare»
L'allenatore dei partenopei: «Abbiamo tre giorni per preparare un incontro importante. Speriamo di recuperare Chessa, che è incisivo in fase offensiva».

5 dicembre 2019



TORINO - Il coach della Generazione Vincente Napoli Basket, Pino Sacripanti ha commentato la sconfitta nel recupero della 9ª giornata del girone Ovest di Serie A2 contro la Reale Mutua Basket Torino: «Abbiamo affrontato una squadra di un'altra categoria - ha dichiarato in conferenza stampa -. Siamo stati bravi dal punto di vista difensivo per venti minuti. Però, siamo stati molto sterili in attacco, poiché non siamo abituati a fronteggiare una simile fisicità. Ci siamo lasciati andare. Nella prima frazione abbiamo sbagliato tanti tiri liberi e tiri aperti, pur attuando qualche, buona, iniziativa. Nel terzo periodo mi assumo la responsabilità per aver subito l'iniziale parziale. I torinesi ci hanno punito con la palla sotto al quattro, piazzando un break decisivo di 9-0 (44-24). Abbiamo tre giorni per preparare un incontro importante. Speriamo di recuperare Chessa, che è incisivo in fase offensiva».

© Riproduzione riservata


Nessun commento ancora

Lascia un commento