Che batosta per la GeVi Napoli Basket! La Reale Mutua Basket Torino trionfa 77-59
Al PalaRuffini gli uomini di coach Sacripanti capitolano nel recupero della 9ª giornata del girone Ovest di Serie A2 contro la Reale Mutua Basket Torino 77-59.

4 dicembre 2019



TORINO - La Generazione Vincente Napoli Basket incappa nella seconda sconfitta consecutiva nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West. Al PalaRuffini gli uomini di coach Sacripanti crollano nel recupero della 9ª giornata contro la Reale Mutua Basket Torino 77-59. Top scorer per i partenopei Diego Monaldi, autore di 17 punti (4/6 da 2, ndr) a referto.

Partenza blanda

Quintetto iniziale per la GeVi composto da Monaldi, Roderick, Sandri, Spizzichini e Sherrod. Buon avvio degli ospiti, che al 2' sono avanti 1-4 con il semigancio di Spizzichini. Al 3' al long-two di Marks risponde il jumper di Sandri (3-6). I padroni di casa si scuotono ed al 4' siglano un break di 5-0 (8-6) grazie alla tripla frontale di Cappelletti ed al canestro da sotto di Pinkins. Roderick impatta sull'8-8. All'8' al canestro di Sherrod replica la bomba di Pinkins (15-12). Al 10' gli azzurri inseguono 17-14 con Monaldi. All'inizio del secondo periodo i campani effettuano il sorpasso (17-20) grazie alle prodezze dall'arco di Monaldi e Guarino. I torinesi ristabiliscono le distanze (23-20) con il 3/3 dalla lunetta di Marks e la conclusione dal perimetro di Alibegovic. I gialloblù insistono ed al 16' piazzano un parziale di 9-0 (32-22) targato capitan Alibegovic. Al 17' l'appoggio a tabellone di Sandri è ossigeno puro per i suoi (32-24). I napoletani conquistano alcune seconde opportunità (6 rimbalzi offensivi, ndr), ma peccano decisamente di precisione (8/21, 2/8, ndr). Si va all'intervallo lungo sul 35-24 grazie al gioco da tre punti di Diop.

Ripresa in salita

Al rientro sul parquet i piemontesi dilagano ed al 22' toccano il +20 (44-24), costringendo coach Sacripanti a chiamare timeout. Sherrod ci prova, ma al 26' Alibegovic manda a bersaglio la tripla del 52-28. I partenopei tentano di imbastire una timida reazione ed al 28' mettono a segno un break di 0-6 (52-34) firmato Spizzichini. Al 30' gli uomini di coach Cavina conducono 60-39. Nell'ultimo quarto le bombe di Cappelletti ed Alibegovic chiudono virtualmente le ostilità (69-42). Nel garbage time Dincic e Milani provano a rosicchiare qualche lunghezza (69-49). Finisce 77-59.

Reale Mutua Basket Torino – Generazione Vincente Napoli Basket 77-59 (17-14, 35-24, 60-39)

Torino: Alibegovic 24, Marks 12, Cappelletti 13, Cassar, Campani 4, Ianuale, Pinkins 13, Toscano 6, Castellino, Jakimovski, Traini ne, Diop 5. All: D. Cavina

Napoli: Guarino 6, Chessa ne, Roderick 6, Klačar ne, Dincic 8, Sandri 4, Milosevic ne, Monaldi 17, Spizzichini 6, Sherrod 8, Milani 4. All: P. Sacripanti

© Riproduzione riservata


Nessun commento ancora

Lascia un commento