Tutto quello che c’è da sapere sugli scenari futuri della Virtus Bava Pozzuoli
Il responsabile dell'area tecnica dei puteolani, Fulvio Palumbo è alla ricerca di nuove risorse economiche per rivoluzionare totalmente l'organico.

29 maggio 2019



Dopo essere retrocessa in Serie C, avendo offerto scellerate performances nel concentramento al PalaPonteGrande di Ferentino, la Virtus Bava Pozzuoli sta valutando i possibili scenari futuri. I puteolani presenteranno sicuramente la domanda di ripescaggio in Serie B. Il club flegreo è il primo avente diritto, poiché è stata confermata l'esclusione della Mood Project Reggio Calabria. Intanto, il responsabile dell'area tecnica dei gialloblù, Fulvio Palumbo, riunitosi con il ds Vaccaro ed il team manager Costantino, è alla ricerca di nuove risorse economiche per rivoluzionare totalmente l'organico. Secondo Il Roma, dovrebbe restare invariato lo staff tecnico. Infatti, appaiono scontate le riconferme dell'assistant coach, Paolo Pepe e dell'allenatore, Mariano Gentile. Inoltre, potrebbero rimanere il capitano, Salvatore Errico ed alcuni elementi del vivaio, tra cui spiccano Denadic e Mehmedoviq. Infine, è ancora al vaglio la posizione degli esperti esterni, Ernesto Carrichiello e Ferdinando Smorra.

© Riproduzione riservata


Nessun commento ancora

Lascia un commento