La Lnp chiede alla Fip di cancellare il concentramento nazionale dei playout
La decisione sarà presa in occasione del Consiglio Federale, in programma venerdì 10 maggio, in funzione del completamento dell'iter giudiziario.

7 maggio 2019



La Lnp ha chiesto formalmente alla Fip la cancellazione del concentramento in campo neutro tra le vincenti del primo turno dei playout, dotate della peggior posizione in classifica. Infatti, gli spareggi sarebbero inutili in virtù dell'esclusione della Mood Project Reggio Calabria, a causa del mancato pagamento della sesta rata. Se l'estromissione dei calabresi fosse confermata, determinerebbe la tredicesima retrocessione in Serie C. Il ricorso del club neroarancio sarà discusso mercoledì 8 maggio alle 14. Pertanto, la decisione sarà presa in occasione del Consiglio Federale, in programma venerdì 10 maggio, in funzione dell'effettivo completamento dell'iter giudiziario.

© Riproduzione riservata


Nessun commento ancora

Lascia un commento