La GeVi Napoli Basket vince l’Under 20 Gold! Il Flavio Basket Pozzuoli crolla 81-49
Al PalaErrico gli uomini di coach Tramontano hanno la meglio contro il Flavio Basket Pozzuoli 81-49, beneficiando di un inizio bruciante.

7 giugno 2019



POZZUOLI (NA) - La Generazione Vincente Napoli Basket conquista l'Under 20 Gold. Al PalaErrico gli uomini di coach Tramontano si impongono contro il Flavio Basket Pozzuoli 81-49, beneficiando di un inizio bruciante. Top scorer per i partenopei Luca Sabellico, autore di 18 punti a referto. In doppia cifra anche Puoti (14), Giovanardi (12) e Milosevic (10).

Le semifinali

Nella prima (mercoledì 5 giugno alle 17:30, ndr) gli uomini di coach Tramontano battono l'Ensi Basket Caserta 65-78. Partenza sprint degli ospiti, che al 5' piazzano un parziale di 0-11 grazie allo strapotere sotto le plance di Milosevic. All'8' gli azzurri toccano il +20 (4-24) con le iniziative di Giovanardi. Al 10' i padroni di casa inseguono 9-26 grazie alla tripla frontale di Pascarella. Nel secondo periodo non cambia l'inerzia dell'incontro. Si va all'intervallo lungo sul 24-40. Al rientro sul parquet Puoti innalza sensibilmente l'intensità difensiva, colpendo anche dall'arco. Al 30' i partenopei conducono 38-62. Nell'ultimo quarto i casertani rosicchiano parzialmente il distacco (50-68) con le bombe di Di Martino. Al 38' Pascarella ci prova (59-71), ma i cinque punti consecutivi di capitan Sabellico chiudono virtualmente le ostilità.

Ensi Basket Caserta – Generazione Vincente Napoli Basket 65-78 (9-26, 24-40, 38-62)

Caserta: Merolle 13, Fusco ne, Famoso ne, Brancaccio 11, Caricchia 1, Pascarella 22, Di Martino 14, Etiaka ne, De Nicola, Nappi 4. All: L. De Francesco

Napoli: Taglialatela 4, Sabellico 21, Puoti 12, Caccavallo 1, Canale 3, Rinaldi, Milosevic 12, Lepre, Giovanardi 17, Lanni 2, Delgado Dos Santos 6, Trupiano. All: M. Tramontano

Nella seconda (alle 19:30, ndr) i flegrei superano la Treofan Givova Battipaglia 76-68. Buon avvio dei battipagliesi, che al 2' sono avanti 4-8 grazie alle conclusioni dal perimetro di Melillo e Zaccaro. Al 5' i gialloblù siglano un break di 6-0 (12-9). Gli uomini di coach Maddaluno insistono ed al 10' refertano un parziale di 8-0 (23-15) targato Denadic. All'inizio del secondo periodo Mehmedoviq detta legge nel pitturato (30-24). Botta e risposta dalla lunga distanza tra Zaccaro e Caresta (39-31). Al 20' il gioco da tre punti di Mehmedoviq vale il 42-35. Nella ripresa i puteolani allungano sul +13 (48-35) con l'and one di Denadic e la bomba di Conforto. Al 30' Mehmedoviq fa 4/5 ai liberi (61-47). Nell'ultimo quarto sale in cattedra Esposito (68-49). Al 34' Melillo e Vigilante sono glaciali dalla lunetta (70-59). Nel finale Mehmedoviq mantiene a distanza di sicurezza i suoi.

Flavio Basket Pozzuoli – Treofan Givova Battipaglia 76-68 (23-15, 42-35, 61-47)

Pozzuoli: Caresta 3, Esposito 6, Conforto 5, Di Domenico 2, Del Giudice, Mangiapia 5, Mehmedoviq 35, Denadic 20, Cagnacci, Pepe ne, Ajayi, Baiano ne. All: D. Maddaluno

Battipaglia: Vietri 6, Del Vacchio 4, Zaccaro 6, Melillo 20, Guzzo ne, Federico 3, Volpe, Marone ne, Vigilante 24, Kupchak, Di Biase ne, Coppa 5. All: C. Di Donato

Le finali

Nella prima (giovedì 6 giugno alle 17:30, ndr) gli uomini di coach Di Donato la spuntano al fotofinish contro i casertani 80-83. Al 10' gli ospiti vanno sul 23-24 grazie all'elevato tonnellaggio sotto i tabelloni di Kupchak. All'inizio del secondo periodo Pascarella prende per mano i suoi, colpendo ripetutamente da fuori. Si va all'intervallo lungo sul 46-37. Nella seconda frazione prevale l'equilibrio. Al 30' i salernitani effettuano il sorpasso (61-63). Nell'ultimo quarto sale in cattedra Zaccaro, la cui prodezza dall'arco sulla sirena manda in estasi i suoi.

Ensi Basket Caserta – Treofan Givova Battipaglia 80-83 (23-24, 46-37, 61-63)

Caserta: Merolle 18, Fusco ne, Cicala ne, Palladino ne, Brancaccio, Caricchia 4, Pascarella 32, Di Martino 13, De Nicola, Nappi 13. All: L. De Francesco

Battipaglia: Gallo ne, Zaccaro 26, Melillo 8, Federico 14, Volpe 8, Marone ne, Vigilante 6, Kupchak 15, Di Biase, Coppa 6. All: C. Di Donato

Nella seconda (alle 19:30, ndr) i napoletani trionfano contro i flegrei 81-49. Inizio convincente dei padroni di casa, che al 4' si portano sul 12-4 grazie alla tripla dall'angolo di Puoti, costringendo coach Maddaluno a chiamare timeout. Giovanardi è mortifero dalla media (16-3), ma gli ospiti mettono a segno un break di 0-7 (16-10) firmato Denadic. Gli azzurri non ci stanno ed al 10' concretizzano un contro-parziale di 7-0 (23-10) chiuso dal tap-in di Sabellico. Nel secondo periodo resta invariata l'inerzia del match. Si va all'intervallo lungo sul 38-21. Al rientro sul parquet le difese prevalgono sugli attacchi. Al 27' i partenopei volano sul +25 (53-28) con la bomba dall'angolo di Sabellico e l'appoggio a tabellone di Lanni. I cinque punti consecutivi di Puoti valgono il 58-30. Al 30' i gialloblù inseguono 60-32. Nell'ultimo quarto gli uomini di coach Tramontano gestiscono sagacemente il ritmo della sfida.

Generazione Vincente Napoli Basket – Flavio Basket Pozzuoli 81-49 (23-10, 38-21, 60-32)

Napoli: Taglialatela, Sabellico 18, Puoti 14, Caccavallo 3, Canale 6, Rinaldi 4, Milosevic 10, Lepre, Giovanardi 12, Lanni 10, Delgado Dos Santos 4, Trupiano. All: M. Tramontano

Pozzuoli: Caresta, Esposito 2, Conforto 6, Di Domenico, Del Giudice 3, Mangiapia 4, Mehmedoviq 6, Denadic 23, Cagnacci 1, Pepe ne, Ajayi 4, Baiano ne. All: D. Maddaluno

Foto di Massimo Solimene

© Riproduzione riservata


Nessun commento ancora

Lascia un commento