Tam Tam Basketball, Antonelli: «I nostri ragazzi sono italiani»

10 ottobre 2019



Il Consiglio Federale ha motivato il no alla richiesta del Tam Tam Basketball di partecipare all'Under 16 Eccellenza attraverso una delibera. Sono state stilate oltre due pagine per chiudere il discorso. «Credo che andremo al Tar - ha dichiarato il fautore del progetto, Massimo Antonelli a Il Mattino -. Però, aspetto di parlare con gli avvocati. Dopo aver vinto l'Under 15 Regionale, speravamo di confrontarci a livello nazionale. La bocciatura è arrivata, perché non è possibile tesserare più di due stranieri. Però, i nostri ragazzi sono nati e studiano in Italia. A diciott'anni saranno italiani. C'è una legge, che porta il nostro nome, attraverso la quale abbiamo potuto disputare i tornei federali. Basterebbe una deroga speciale. Ho iscritto la squadra anche al campionato regionale, poiché sarebbe delittuoso fermarsi, ma porteremo avanti la nostra battaglia».

© Riproduzione riservata


Nessun commento ancora

Lascia un commento